atmosfere controllate

lunedì 12 maggio 2008

Alla battigia

Lasciatemi cosi ....

9 commenti:

ciorven ha detto...

Questo è proprio carino... E poi brava che la chiami "battigia". Mussolini quando parlò degli 8 milioni di baionette disse che il nemico lo avremmo fermato sul bagna asciuga. Invece avrebbe dovuto dire sulla battigia dato che il bagna asciuga è la parte della nave sul livello del mare. Mi sono sempre chiesto se era un somaro o se pensando che tutti gli altri lo fossero (somari) ha fatto solo una scelta per l'effetto. Boh.
Beh, ho fatto un po' di casino con i tempi dei verbi, se legge l'Accademico della Crusca franzoso sono peni.

Joe Karg ha detto...

These images completely fill my mind with ideas. Your blog is always a great jumping off point for my drawings and concepts.

Lovely,
Joe

Giulia ha detto...

:(...

Angelo ha detto...

Perchè questi disegni sono così appassionanti? Perchè più ne vedo e più ne vorrei vedere?

Lucina ha detto...

ora li fo ora li fo
ci ho dolori e scadenze ..ma ora li fo

ciorven ha detto...

http://it.wikipedia.org/wiki/Bagnasciuga

avevo ragione io...

Irene ha detto...

"Lasciami qui lasciami stare lasciami... così... Non dire una parola che non sia d'amore"
Caccia alla citazione?
Non posso che unirmi al coro dei complimenti, sei bravissima e fra disegni e parole (la musica la metto io ;-) lasci tracce profonde nelle mie emozioni.
Ire

Anonimo ha detto...

io sonomooolto pigro, ma scrivo volentieri la parola da verificare "urzxlkes" per lasciare una piccola traccia nel mio passaggio.
vedo sempre delle belle immagini nel tuo blog.

ciao e grazie dei tuoi post

Ivan

Alessandro ha detto...

al bagnasciuga 1avrebbe funzionato, direi, se il lasciatemi qui si riferisce "alla battaglia"...
:)))